Gli incontri si terranno  presso l'Istituto Badoni via Rivolta 10 Lecco

20 gennaio 2017 dalle     14.30 alle 16.30 BADONI
17 febbraio 2017 dalle     14.30 alle 18.30 BADONI
2 marzo 2017 dalle         16.30 alle 18.30 BADONI
24 marzo 2017 dalle       14.30 alle 16.30 BADONI
20 aprile 2017 dalle        16.30 alle 18.30 BADONI
21 aprile 2017 dalle        14.30 alle 16.30 CPIA Aula Magna e Laboratorio occupabilità variata data e sede rispetto al calendario antecedente
12 maggio 2017 dalle     14.30 alle 16.30 CPIA variata data e sede rispetto al calendario antecedente
29 settembre 2017 dalle 14.30 alle 18.30 BADONI FISSATA DATA LEZIONE
27 ottobre 2017 dalle     14.30 alle 18.30 BADONI FISSATA DATA LEZIONE

Attachments:
Download this file (Elenco AD.pdf)Elenco AD.pdf[ ]32 kB

A.S. 2016-17

24 ore di formazione (articolate in incontri di 2/3 ore).
Il percorso si snoderà attraverso tutti gli ambiti del PNSD e riguarderà una selezione delle tematiche seguenti, modulate in base al livello di approfondimento raggiunto al  termine della formazione di cui al DM 435/2015; per evitare sovrapposizioni le stesse attività di formazione avranno inizio al termine del compimento dei corsi, in corso di svolgimento, di cui al DM n. 435/2015.

FORMAZIONE

Il PNSD a scuola Missione e visione del PNSD. Integrazione PNSD-PTOF.
Il ruolo dell’animatore digitale Organizzazione del lavoro, promozione della collaborazione e realizzazione di modelli di lavoro in team; rilevazione dei bisogni formativi e delle necessità di implementazione del digitale nella scuola;conoscenza e gestione dell’infrastrutturadigitale della propria scuola;documentazione didattica e
valorizzazione di pratiche innovative;coinvolgimento della comunità scolasticae territoriale; creazione di reti e consorzisul territorio.
Le azioni del PNSD
Progettazione di ambienti per la didatticadigitale; sperimentazione e diffusione dimetodologie e processi di didattica attivae collaborativa; registri elettronici earchivi cloud; risorse educative aperte(Open Educational Resources – OER),archivi digitali on line e affidabilità dellefonti; tecniche di costruzione di contenutidigitali per la didattica; copyright e licenzeaperte; documentazione digitale ebiblioteche scolastiche; digitale per
l’inclusione e l’integrazione; pensierocomputazionale (coding); creativitàdigitale (making); internet delle cose(Internet of Things); azioni per colmare ildivario digitale femminile; orientamentoper le carriere digitali; scenari e processididattici per l’integrazione del mobilenegli ambienti di apprendimento e uso didispositivi individuali a scuola (Bring Your
Own Device – BYOD); sistemi informativiintegrati per il lavoro collaborativo, lagestione condivisa di contenuti digitali, lareportistica e il supporto alle decisioni;
uso di piattaforme di formazione;sicurezza dei dati e privacy; educazione aimedia e ai social network; collaborazione ecomunicazione in rete; cittadinanzadigitale; ricerca, selezione,organizzazione di informazioni.